Covid: Consiglio Valle premia 4 donne che hanno reagito

Assegnato il premio 'Au coeur de la reprise'

(ANSA) - AOSTA, 26 NOV - "Esperienze esemplari, capaci di essere segno della forza femminile nella reazione all'emergenza da Covid-19": il Consiglio regionale della Valle d'Aosta ha voluto dare un riconoscimento a quattro donne nell'ambito del premio 'Au coeur de la reprise: esperienze di ripartenza al femminile'. Per il settore imprenditoriale-professionale sono state premiate la fumettista Erika Centomo e la libraia Romaine Pernettaz, mentre in ambito sociale-medico-sanitario Dilva Rollandin, responsabile di quattro strutture residenziali psichiatriche valdostane, e Carolina Zimara autrice del video "Se la violenza non si ferma, non ci fermiamo neanche noi!".
    Ciascun premio è accompagnato da un riconoscimento economico, rispettivamente da 3.000 e 2.000 euro per il primo e il secondo posto, da destinare alle attività premiate.
    Le candidature al premio sono state 13 e sono state valutate dall'Ufficio di presidenza del Consiglio Valle composto dal presidente Alberto Bertin, dai vicepresidenti Aurelio Marguerettaz e Paolo Sammaritani, e dai consiglieri segretari Corrado Jordan e Luca Distort.
    "L'alta qualità delle candidature - sottolinea il presidente Bertin - è il segno di quanto il protagonismo femminile sia importante nella fase di ripartenza che dobbiamo costruire. Sono azioni molto significative e spesso poco evidenziate: per questo crediamo sia importante raccontarle e farle comprendere".
    (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere



      Modifica consenso Cookie