Fase 3: Marquis (Sa), manterremo spirito collaborativo

'Da Ddl non emerge progettualità, c'è ancora visione passato'

   "Cerchiamo tutti di approvare una legge che possa corrispondere al meglio a soddisfare le esigenze dei valdostani; ma si cambi marcia per la sua attuazione, che deve arrivare in tempi brevi". E' l'appello lanciato oggi in Consiglio regionale da Pierluigi Marquis (Stella Alpina), presidente della seconda commissione consiliare. "Oggi siamo tutti tenuti a un atteggiamento responsabile, - ha detto - ma va sottolineato che, quando non si hanno i numeri, sarebbe opportuno un atteggiamento diverso da quello di questo Governo.
    A questo punto, salviamo il salvabile e il nostro gruppo manterrà uno spirito collaborativo".
    Secondo Marquis "dalla lettura dell'articolato non emerge progettualità, la visione è ancora quella del passato, centrata sul settore pubblico. Positivo che si parli di semplificazione, anche se, posta in termini di possibilità, rischia di rimanere parola al vento. Occorre un approccio nuovo, strutturante e responsabile". 

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai al Canale: ANSA2030



      Modifica consenso Cookie