Reddito inclusione a 448 famiglie

Per 2017 stanziati 2 mln. Guichardaz: necessaria una verifica

(ANSA) - AOSTA, 26 LUG - Sono state 448 le famiglie che hanno beneficiato del reddito di inclusione previsto dalla legge regionale. Le persone complessivamente coinvolte sono state 1.347 per un totale di 1,7 milioni. I dati sono stati riferiti oggi in Consiglio regionale dall'assessore Fabrizio Roscio, rispondendo a una interpellanza del consigliere Jean-Pierre Guichardaz (Pd). Nel 2017 - ha ancora riferito Roscio - sono stati stanziati per questa misura 2 milioni di euro: 740 mila euro serviranno alla chiusura del bando precedente, mentre i rimanenti 1,2 mln finanzieranno le nuove domande. Sono previste per quest'anno alcune novità, che dovranno essere introdotte attraverso una modifica legislativa: l'introduzione di una modalità a sportello (anziché a bando) per l'erogazione del contributo e l'allargamento di alcune criteri.
    "Questa legge aveva obiettivo chiaro - ha ricordato Guichardaz - non è una misura contro la povertà, ma una misura di politica attiva: prima di pensare a delle modifiche sarebbe stato necessario fare un'analisi chiara per vedere se lo spirito della legge è stato rispettato, per verificare quanti di questi beneficiari sono rientrati nel mondo del lavoro".(ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA


Vai al Canale: ANSA2030
Vai alla rubrica: Pianeta Camere



Modifica consenso Cookie