Se hai scelto di non accettare i cookie di profilazione e tracciamento, puoi aderire all’abbonamento "Consentless" a un costo molto accessibile, oppure scegliere un altro abbonamento per accedere ad ANSA.it.

Ti invitiamo a leggere le Condizioni Generali di Servizio, la Cookie Policy e l'Informativa Privacy.

Puoi leggere tutti i titoli di ANSA.it
e 10 contenuti ogni 30 giorni
a €16,99/anno

  • Servizio equivalente a quello accessibile prestando il consenso ai cookie di profilazione pubblicitaria e tracciamento
  • Durata annuale (senza rinnovo automatico)
  • Un pop-up ti avvertirà che hai raggiunto i contenuti consentiti in 30 giorni (potrai continuare a vedere tutti i titoli del sito, ma per aprire altri contenuti dovrai attendere il successivo periodo di 30 giorni)
  • Pubblicità presente ma non profilata o gestibile mediante il pannello delle preferenze
  • Iscrizione alle Newsletter tematiche curate dalle redazioni ANSA.


Per accedere senza limiti a tutti i contenuti di ANSA.it

Scegli il piano di abbonamento più adatto alle tue esigenze.

Torna progetto 'A scuola di vita indipendente'

Torna progetto 'A scuola di vita indipendente'

Per favorire inclusione alunni disabili

AOSTA, 18 ottobre 2022, 16:19

Redazione ANSA

ANSACheck

- RIPRODUZIONE RISERVATA

- RIPRODUZIONE RISERVATA
- RIPRODUZIONE RISERVATA

Anche per quest'anno scolastico è riproposto il progetto "A scuola di Vita Indipendente". Sono coinvolte 11 Istituzioni scolastiche di ogni ordine e grado della Valle d'Aosta, per un totale di 13 fra team docenti e consigli di classe. L'iniziativa vuole "promuovere un significativo cambiamento di prospettiva nell'approccio alla disabilità, ovvero che gli alunni e le alunne vengano accompagnati dai docenti e dagli operatori di sostegno a realizzare il loro progetto di vita come futuri adulti, titolari del diritto a un'abitazione, a un lavoro e a una rete di relazioni, grazie a una concreta collaborazione scuola-famiglia".
    Il percorso di supervisione e formazione è rivolto a dirigenti, docenti ed operatori delle scuole (infanzia, primaria e secondaria), con l'obiettivo di incontrarsi a cadenza mensile e condividere tutti insieme la situazione degli alunni e delle alunne e decidere gli obiettivi da raggiungere e le strategie da adottare per la piena realizzazione di una completa autonomia.
    "A scuola di Vita Indipendente" nel marzo scorso ha vinto il Premio nazionale "Inclusione 3.0" indetto dall'Università degli studi di Macerata. 

Riproduzione riservata © Copyright ANSA

Da non perdere

Condividi

O utilizza