Valle d'Aosta
  1. ANSA.it
  2. Valle d'Aosta
  3. Lavoro: Fp-Cgil, in Vda solo un ispettore per controlli

Lavoro: Fp-Cgil, in Vda solo un ispettore per controlli

De Belli, Regione dovrebbe attivarsi e magari indire concorsi

Ci sono "125 mila abitanti, 74 comuni, otto Unité des Communes, una miriade di società partecipate e un ispettore del lavoro", oltre a "12 amministrativi". "Chi controlla la sicurezza e la legalità nei luoghi di lavoro in Valle d'Aosta?". Lo denuncia la Fp Cgil della Valle d'Aosta.
    "Pare che lo Stato - dichiara il segretario generale Fp Cgil Vda, Igor De Belli - abbia poco 'interesse' nell'inviare personale ai suoi enti in Valle d'Aosta e questo vale anche per agenzia fiscale, Inps, Inail, tribunale, procura, personale civile della questura. Forse per lo Stato siamo autosufficienti nella pubblica amministrazione, ma non è così. La Regione dovrebbe rendersi conto della situazione e di quanto tali funzioni siano indispensabili per la nostra collettività e, grazie alle sue prerogative statutarie, dovrebbe farsi parte attiva e magari indire dei concorsi, in modo da dare la possibilità anche ai valdostani - e soprattutto ai giovani - di partecipare. Non si può pensare a un'autonomia speciale solo quando fa comodo". De Belli ricorda come "fino a dieci anni fa gli ispettori del lavoro in Valle fossero almeno sei. Ora neanche più quelli, visto che ci sono stati i pensionamenti e i dipendenti rimasti devono fare i salti mortali per garantire i servizi".
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA



        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere



        Modifica consenso Cookie