Valle d'Aosta

Milano-Cortina: Roda,buona notizia proposta Cio su sci alpinismo

Presidente Fisi, "Italia ha squadra tra le più titolate"

La proposta dell'esecutivo del Cio di inserire lo sci alpinismo nel programma olimpico dei giochi invernali "è una buona notizia per l'Italia, sia perché si tratta di una disciplina in grande crescita di appassionati nel nostro Paese, pienamente eco-sostenibile per l'ambiente montano, sia perché l'Italia può contare su una delle squadre più titolate al mondo. Ora, attendiamo il voto del Congresso". Così Flavio Roda, presidente della Fisi, che gestisce la disciplina a livello italiano.
    Sono cinque i nuovi titoli - due maschili, due femminili (sprint e individuale) e uno misto (staffetta) - in base alla proposta che dovrà avere l'approvazione del Congresso a Tokyo il 20-21 luglio. Con il via libera, la disciplina farebbe il suo ingresso a partire dai giochi di Milano-Cortina 2026. Le gare prevederebbero il coinvolgimento di 48 atleti (24 uomini e 24 donne) ricompresi nel tetto limite dei 2.900 atleti per tutte le discipline.
    Lo sci alpinismo era già rientrato nel programma dei giochi olimpici invernali della Gioventù (Yog) di Losanna 2020. 
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere



        Modifica consenso Cookie