Scuola: racconta fondi per donare pc a studenti

Progetto avviato da Distretto Rotaract 2031 e da Cva Energie

Si intitola "Insieme per la scuola: dona un caffè per il futuro dei giovani" il progetto avviato dal Distretto Rotaract 2031 con Cva Energie che propone una raccolta fondi attraverso CrowdForLife (piattaforma di crowdfunding di Crédit Agricole Italia) finalizzata all'acquisto di personal computer e tablet per gli studenti delle scuole di primo e secondo grado, pubbliche e paritarie.
    "L'avvento della pandemia e l'uso massivo della didattica a distanza - è spiegato in una nota - ha evidenziato il fenomeno del divario digitale, spesso nascosto o sottaciuto, che ha trovato tante famiglie sprovviste di adeguate attrezzature digitali che consentano alle ragazze e ai ragazzi un'adeguata fruizione delle lezioni scolastiche online. A livello nazionale il 33,8% delle famiglie non ha un computer o un tablet, solo il 47,2% ha la disponibilità di un device in casa, mentre il 18,6% ha due o più dispositivi (Istat, 2019). Il gap tra coloro che hanno accesso alla rete e coloro che ne sono impossibilitati genera un'importante discriminazione impendendo un accesso equo all'istruzione, e il più generale accesso alla conoscenza e al confronto possibile attraverso il web".
    Obiettivo del progetto è raccogliere 70.000 euro. Tutti possono partecipare all'iniziativa accendendo al sito di CrowdForLife e cercando il progetto "Insieme per la scuola" (https://www.ca-crowdforlife.it/project/insieme-per-la-scuola/) per il quale è possibile donare con carta di credito o bonifico bancario. 
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere



      Modifica consenso Cookie