Incendi: in Valle d'Aosta decretato stato grave pericolosità

Decreto presidente della Regione

(ANSA) - AOSTA, 06 APR - Il Presidente della Regione ha decretato lo stato di grave pericolosità d'incendio boschivo su tutto il territorio regionale non innevato, sulla base dell'andamento meteo-climatico dell'ultimo periodo. Il provvedimento riguarda in particolare le zone boscate, fino a una distanza di 50 metri, e nei terreni incolti.
    Su tutto il territorio della Valle d'Aosta sottoposto alla tutela del Decreto è sempre vietato a chiunque accendere fuochi, abbruciare stoppie o altri residui vegetali, dar fuoco alle discariche di rifiuti e usare inceneritori sprovvisti di abbattitore di scintille. (ANSA).
   

    RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

    Video ANSA


    Vai al Canale: ANSA2030
    Vai alla rubrica: Pianeta Camere



    Modifica consenso Cookie