Covid, trovati 11 positivi da screening Donnas

Adesioni sono state 777. Sindaco, iniziativa comunque importante

Undici casi di positività al coronavirus sono emersi al termine dello screening condotto il 31 marzo e il primo e 2 aprile a Donnas. Sono state sottoposte a tampone antigenico rapido 777 persone, residenti e domiciliate.
    L'iniziativa era scattata in seguito al monitoraggio dei contagi da Covid-19 della scorsa settimana e del relativo rilevamento di diversi casi di positività al Sars-Cov-2 sul territorio comunale.
    "Constatiamo un numero basso di aderenti alla campagna screening - ha dichiarato il sindaco di Donnas, Amedeo Follioley - ma riteniamo che sia stata un'iniziativa importante in quanto sono state intercettate persone positive che altrimenti non sarebbero state individuate. Alla vigilia delle festività pasquali, alla luce dei dati raccolti attraverso lo screening e considerati i numeri crescenti dei contagi in Valle d'Aosta, raccomandiamo il massimo rispetto delle misure anti-covid". 
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere



      Modifica consenso Cookie