Vaccino, consegnate ad Aosta 200 dosi del farmaco Moderna

Usl, "destinate agli anziani, a fine mese in arrivo altre 100"

   Sono state consegnate stamane all'ospedale Parini di Aosta 20 flaconi del vaccino anti-Covid prodotto da Moderna, equivalenti a 200 dosi. Il farmaco sarà somministrato alla popolazione anziana. Nel corso dell'ultima settimana di gennaio - fa sapere l'Usl della Valle d'Aosta - si prevede la fornitura di altri dieci flaconi (100 dosi).
    "Rispetto - comunica l'azienda sanitaria - al vaccino Pfizer BioNTech-Comirnaty, attualmente in uso, sulla base dei dati attualmente disponibili, il profilo di sicurezza e di efficacia appare sostanzialmente sovrapponibile. Il vaccino Moderna prevede due somministrazioni (il richiamo a distanza di 28 giorni) e l'immunità si ritiene acquisita dopo due settimana dalla seconda somministrazione". 

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere



      Modifica consenso Cookie