Valle d'Aosta

Scuola, forze ordine e volontari in campo per rientro

Forze ordine e volontari davanti a scuole e stazioni

Incremento delle linee di trasporto su gomma, raddoppio delle carrozze ferroviarie, volontari dell'Associazione nazionale alpini e forze dell'ordine davanti a scuole e stazioni: così la Valle d'Aosta ha oggi riattivato la didattica in presenza al 50 per cento nelle scuole superiori.
    Gli studenti coinvolti sono in totale 5.600, 840 gli insegnanti.

La ripresa dell'attività didattica in presenza nelle scuole superiori della Valle d'Aosta "è un segno per guardare avanti in momenti difficili. Per ora siamo al 50%, ora speriamo di poter riaprire a tutti". Così Luciano Caveri, assessore regionale all'istruzione, a margine della visita dell'Itpr Corrado Gex di Aosta, commenta la riapertura di oggi. "Dopo tante settimane di didattica a distanza - prosegue - ha riempito il cuore vedere i ragazzi delle superiori con i loro insegnanti rivedersi in questa giornata invernale così fredda".

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere



      Modifica consenso Cookie