Scuola: preside Aosta, rientro oggi è un test

In Itpr Vda ingressi scaglionati e lezioni pomeriggio a casa

Lezioni da 45 minuti, ingressi scaglionati in tre fasce orarie, posticipo delle lezioni pomeridiane in didattica digitale integrata per consentire agli allievi di rientrare a casa evitando gli assembramenti della pausa pranzo: queste alcune delle misure di distanziamento aggiuntive per la riattivazione della didattica in presenza al 50 per cento, adottate oggi dall'Istituto tecnico professionale regionale Corrado Gex di Aosta, la scuola superiore valdostana con il maggior numero di allievi iscritti.
    "E' il primo giorno e stiamo sperimentando, servirà una quindicina di giorni per capire se tutto funziona, abbiamo cercato di non ripetere ciò che non aveva funzionato in precedenza", spiega Patrizia Bongiovanni, dirigente dell'istituzione scolastica cui sono iscritti circa mille allievi.
    All'Itpr metà classe sta svolgendo le lezioni in presenza, con gli allievi disposti a scacchiera e l'altra metà da casa.
    "Tutte le classi hanno un pc e il proiettore e quindi gli allievi a casa vedono esattamente ciò che si sta facendo in classe", spiega Bongiovanni. 

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere



      Modifica consenso Cookie