Covid: Valle d'Aosta da lunedì zona gialla

Lavevaz: 'Rimane in vigore ordinanza attuale'

Non ci sarà per la Valle d'Aosta il temuto passaggio nella zona arancione, ma da lunedì la regione alpina sarà in zona gialla. La nuova ordinanza del ministro della Salute, Roberto Speranza, che andrà in vigore da domenica 10 fino a venerdì 15 gennaio, prevede infatti il passaggio in area arancione solo di Calabria, Emilia Romagna, Lombardia, Sicilia e Veneto. "Non abbiamo ancora nulla di ufficiale - spiega all'ANSA il presidente della Regione, Erik Lavevaz - ma se rimaniamo gialli continua a valere la nostra ordinanza attuale". 

Secondo i dati del monitoraggio del ministero della Salute e Iss al 5 gennaio 2021 e relativi alla settimana 28/12/2020-3/1/2021 la Valle d'Aosta ha un indice di contagio Rt di 1.07, leggermente superiore al valore soglia di 1. 

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere



        Modifica consenso Cookie