Valle d'Aosta

Comuni: Fi, chiusura Palaindoor Aosta è schiaffo a sportivi

"Giunta Nuti ha cambiato marcia ma in negativo"

"Uno schiaffo in faccia a decine di società sportive aostane e a migliaia di loro tesserati, che in pieno inverno e in piena pandemia, dal primo gennaio si ritroveranno in mezzo a una strada, senza alcuna struttura all'interno della quale poter svolgere le proprie attività". E' quanto scrive il coordinamento regionale di Forza Italia Valle d'Aosta commentando "la decisione della giunta comunale di Aosta di chiudere il complesso sportivo polivalente del Palaindoor di corso Lancieri ad Aosta a decorrere dal primo gennaio 2021".
    "Stiamo prendendo atto del fatto che il tanto annunciato cambiamento di marcia della Giunta Nuti in Comune ad Aosta c'è stato - prosegue la nota - ma in negativo, purtroppo, visto che finora l'azione della nuova amministrazione comunale si è caratterizzata soprattutto per l'annullamento del Marché Vert Noël, senza avere prima valutato tutte le possibili alternative, e per la chiusura del Palaindoor, senza avere prima individuato tutte le possibili alternative per scongiurare danni e disagi a un settore, quello delle società sportive, già duramente colpito dalla crisi dovuta alle conseguenze del Covid-19". 
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere



      Modifica consenso Cookie