Valle d'Aosta

Vax Day: medico rianimatore è prima vaccinata in Vda

Somministrato vaccino in ambulatorio ospedale Parini di Aosta

E' la dottoressa Monica Meucci, medico rianimatore all'ospedale Parini e Coordinatore regionale per la donazione di organi e tessuti, la prima vaccinata in Valle d'Aosta. Il vaccino le è stato somministrato in un ambulatorio del presidio ospedaliero alle 14, in occasione del "Vaccine day" europeo (assieme ad altri 20 sanitari tra medici, infermieri e Oss).
    "Sono assolutamente a favore dei vaccini - ha detto - perché ritengo che come metodica e pratica clinica abbiano salvato molte situazioni. Se è una possibilità per ridurre l'impatto del coronavirus ben venga". In Valle d'Aosta l'arrivo del primo lotto di vaccini è previsto per la metà del mese di gennaio (complessivamente, sono attese 3.334 dosi). 
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere



        Modifica consenso Cookie