Valle d'Aosta

Covid: lieve calo Rt Valle d'Aosta, è a quota 0,57

Ministero Salute, diminuita incidenza di nuovi casi

(ANSA) - AOSTA, 18 DIC - L'indice puntuale di trasmissibilità Rt del Covid-19 della Valle d'Aosta è a quota 0,57. Il dato, in lieve calo rispetto a quello fornito la settimana scorsa (era 0,6) è emerso durante la conferenza stampa del ministero della Salute sull'analisi dei dati del monitoraggio regionale. Per la regione alpina la classificazione complessiva di rischio è "moderata" (altre cinque regioni sono a rischio "basso" e tre "alto"). L'incidenza di nuovi casi per 100 mila abitanti, in un periodo di 14 giorni, è di 305,97 (il dato medio italiano è di 374,81) mentre nella rilevazione della settimana scorsa era di 458,96.
    "A livello nazionale c'è un Rt che dopo settimane di discesa tende a risalire", ha detto in conferenza stampa Giovanni Rezza, direttore generale della Prevenzione del ministero della Salute.
    "E' un dato - ha aggiunto - abbastanza importante, nonostante abbiamo indicatori che hanno segnalato come in qualche modo eravamo riusciti ad arginare l'ondata epidemica ripresa dopo l'estate. Una situazione che ci deve fare stare molto attenti, molto cauti". (ANSA).
   

    RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

    Video ANSA


    Vai al Canale: ANSA2030
    Vai alla rubrica: Pianeta Camere



    Modifica consenso Cookie