Covid: previsto screening generale nella scuola valdostana

Interessa 18.000 valdostani. Caveri, test molto probante

In Valle d'Aosta "c'è la possibilità più che concreta" di eseguire uno screening totale nel mondo della scuola. Lo ha annunciato l'assessore regionale all'istruzione, Luciano Caveri, precisando che il test riguarderà circa 18.000 persone, "con valore molto probante dal punto di vista epidemiologico", di cui 14.678 studenti. "In questa fase stiamo guardando al 7 gennaio - ha aggiunto - per aprire le scuole superiori in piena sicurezza, abbiamo analizzato la questione delicata dei trasporti".
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere



        Modifica consenso Cookie