Covid: Caveri, auspico più concertazione tra Stati e Regioni

Intervento a Assemblea Strategia europea per la Regione alpina

"La democrazia è uno dei valori che devono essere posti alla base della lotta al Covid-19. Auspico una maggiore concertazione tra Stati e Regioni nella produzione delle norme previste per rispondere alla crisi". Lo ha detto l'assessore all'Istruzione, Università, Politiche giovanili, Affari europei e Partecipate della Valle d'Aosta, Luciano Caveri, intervenendo in videoconferenza all'Assemblea generale della Strategia europea per la Regione alpina (Eusalp).
    "Proprio a realtà alpina - ha aggiunto - è quella che meglio può sperimentare l'utilizzo di tecnologie dell'informazione tecnologicamente avanzate, secondo la logica dell'approccio strategico degli Smart Villages, per garantire il distanziamento sociale in chiave di lotta al virus". La Strategia, presieduta per l'anno in corso e per il prossimo 2021 dalla Francia, ha lo scopo di promuovere lo sviluppo sostenibile della Regione alpina, lavorando con degli specifici gruppi d'azione per la realizzazione di obiettivi definiti in un apposito piano d'azione, sviluppato già a fine 2015 dai rappresentanti delle amministrazioni regionali e centrali interessate e con il patrocinio della Commissione europea.
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere



        Modifica consenso Cookie