Valle d'Aosta

Progetto 'Etre Saison en 2021' per sostenere arti in Vda

Occasione per artisti di esibirsi al Teatro Splendor

Al fine di "promuovere e sostenere le arti performative della scena valdostana (teatro, danza, teatro-danza, narrazione, musica vocale e strumentale, circo e performance)" prende avvio l'open call "Être Saison en 2021", a cura dell'assessorato regionale ai beni culturali. L'iniziativa fornirà, "ponendosi come momento di visibilità e promozione", l'occasione ad artisti valdostani di esibirsi al Teatro Splendor di Aosta, nell'ambito della Saison Culturelle 2021.
    "Être Saison en 2021" - si legge in una nota - è un progetto sperimentale destinato a selezionare un numero variabile di proposte artistiche del territorio (massimo 10), compatibili per una divulgazione anche digitale, da ospitare indicativamente nel periodo dal 15 febbraio al 15 giugno 2021. Gli spettacoli potranno appartenere a qualunque genere (teatro, danza, teatro-danza, narrazione, musica vocale e strumentale, circo, arti visive performative), anche per ragazzi.
    "Il progetto - spiega l'assessore Jean-Pierre Guichardaz - propone un'azione volta a tutelare e salvaguardare il tessuto artistico valdostano e il sistema delle produzioni regionali, con la finalità di sostenere e vivificare il riavvio delle programmazioni artistiche e sostenere l'intera filiera dello spettacolo, dagli artisti, agli scenografici, costumisti, tecnici audio e suono, maestranze varie". La partecipazione è gratuita. 
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere



      Modifica consenso Cookie