Covid: Barmasse, rafforzamento territorio è priorità

Incontro con sindacati confederali

 "Il potenziamento del territorio è una delle priorità su cui lavorare, anche e soprattutto perché un territorio che funziona bene evita di sovraccaricare in modo inappropriato l'ospedale, che è il luogo dove essenzialmente devono essere prese in carico e in cura le acuzie". Lo ha detto Roberto Barmasse, assessore regionale alla Sanità, incontrando i sindacati confederali.

"Abbiamo condiviso - spiega Barmasse - la necessità di intervenire quanto prima con una riorganizzazione e un rafforzamento della medicina territoriale, che rappresenta il primo luogo di assistenza ai pazienti". Tra i temi affrontati nell'incontro, svoltosi in modalità telematica, anche quello dell'indennità una tantum Covid: "Tenuto conto delle impugnative governative in corso - precisa Barmasse - in parallelo al procedimento di difesa in sede costituzionale, sono in corso gli approfondimenti per valutare l'adeguamento di alcuni passaggi della norma regionale al fine di poter comunque garantire ai beneficiari di ricevere con sollecitudine almeno la parte dei fondi autorizzati dalle norme nazionali". Gli incontri tra assessore e sindacati proseguiranno nei prossimi giorni. 

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere



      Modifica consenso Cookie