Valle d'Aosta

Covid: Lavevaz, senza Governo avremmo fatto noi zona rossa

"Dati non trasmessi a Iss sono dati secondari"

"Se non lo avesse fatto il Governo avremmo istituito noi la zona rossa, ci sono dati incontestabili". Lo ha detto il presidente della Regione Valle d'Aosta, Erik Lavevaz, facendo il punto sulla situazione dell'emergenza epidemiologica. "Effettivamente ci sono state problematiche nella trasmissione dei dati all'Iss - ha aggiunto - però va sottolineato che solo alcuni dati sono stati trasmessi con qualche giorno di ritardo o parzialmente e si tratta di dati secondari, ad esempio quelli che riguardano il numero di focolai. Non sono questi dati ad aver cambiato il profilo epidemiologico della nostra regione". Secondo Lavevaz, "si tratta di dati che richiedono una certa elaborazione, il 'collo di bottiglia' lo avevamo presente, in particolare con l'aumento dei casi, e quindi abbiamo implementato di molto il personale che si occupa di queste operazioni". 
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere



        Modifica consenso Cookie