Covid: sindacati, ora tavolo ampio e con visione futuro

"Aprire un dialogo ma non solo di facciata"

"Un tavolo di lavoro che sia il più possibile ampliato e con un'ampia visione sul futuro". Lo chiedono i sindacati Cgil, Cisl e Uil al termine dell'incontro con la Giunta regionale per fare il punto sull'emergenza Covid in Valle d'Aosta e rimarcando "come, in questo secondo delicato momento, sia fondamentale il confronto con le organizzazioni sindacali".
    "La richiesta dei sindacati - si legge in una nota - va verso un dialogo, non solo di facciata. Il sindacato è pronto ad aprirsi al confronto, in un momento particolarmente delicato per la nostra regione, superando quelli che sono i formalismi, andando verso un dialogo, serrato, costruttivo, propositivo e duraturo.
    Chiediamo che le organizzazioni sindacali vengano messe a conoscenza delle strategie che la Regione intende adottare.
    Sanità, lavoro, scuola, industria, sociale e welfare sono i temi su cui le confederazioni vogliono e chiedono azioni concrete. E' il momento di lavorare in modo sinergico, pur nel rispetto dei ruoli istituzionali, ragionando su di una sintesi che permetta di superare il momento di emergenza sanitaria e di tenuta economica della nostra regione". 

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere



      Modifica consenso Cookie