COVID, il punto in Valle d'Aosta

Contagio non si arresta, molti anziani in gravi condizioni

In undici strutture residenziali valdostane per anziani sono 119 i positivi al Covid su 319 ospiti. I pazienti sintomatici sono 51. Tra i contagiati molti sono quelli ricoverati all'ospedale Parini di Aosta e spesso sono in gravi condizioni. Numeri che testimoniano come il coronavirus si sia diffuso molto rapidamente nelle strutture assistenziali della regione alpina, da Introd a Doues, da Fenis ad Aosta, da Roisan ad Antey-Saint-André, da Chatillon a Perloz e a Donnas.
    Il trend di diffusione del Covid nella regione "più contagiata" di Italia non si arresta. I ricoverati all'ospedale Parini di Aosta sono 90: otto di loro si trovano in terapia intensiva, 15 nel reparto Covid 1, 18 in Covid 2, 26 in Covid 3, 11 in Covid 4 e 12 in malattie infettive. Si sommano alla decina di pazienti trasferiti nella clinica Isav di Saint-Pierre (pronta ad accoglierne una trentina in tutto). E' stato inoltre registrato un altro decesso, un paziente di 82 anni, che porta a 11 il totale dei morti dall'inizio della seconda ondata di contagi. I nuovi casi positivi registrati nelle ultime 24 ore sono 77, il totale dei contagiati sale a 1.430.
    Se sul fronte sanitario la situazione è grave, su quello economico sono molte le preoccupazioni. I primi a scendere in piazza sono stati i ristoratori e i baristi della ConfCommercio con un sit-in in piazza Chanoux. "Il governo ieri ha preso provvedimenti per garantire ristori e indennizzo per le perdite di fatturato. Questo credo che dovrà essere fatto anche dalla nostra Regione Valle d'Aosta, dai nostri amministratori" ha detto Graziano Dominidiato, presidente di Confcommercio Valle d'Aosta, durante la manifestazione #siamoaterra. Giovedì a manifestare saranno, sempre in piazza Chanoux, le scuole di danza e le palestre. 

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere



        Modifica consenso Cookie