Covid: Zucchi (Fdi), fatto niente per potenziare sanità

"Unico pensiero in questi mesi era farsi rieleggere"

(ANSA) - AOSTA, 26 OTT - "Non hanno fatto nulla in tutti questi mesi per potenziare le strutture sanitarie pur sapendo che la seconda ondata sarebbe arrivata. L'unico pensiero era quello di fare di tutto per farsi rieleggere. E purtroppo ci sono riusciti, anche per errori oggettivi commessi da chi li voleva, forse solo a parole, contrastare". E' quanto dichiara, in un post su Facebook, il coordinare valdostano di Fratelli d'Italia, Alberto Zucchi, in merito all'emergenza coronavirus nella regione alpina.
    "Per salvare quello che resta di questa regione - prosegue - è indispensabile che tutti coloro che non intendono accettare queste imposizioni calate dall'alto da chi occupa poltrone dorate con lo stipendio al sicuro si uniscano finalmente e in tempo congruo con l'obiettivo prioritario di contrastare con ogni mezzo legittimo questa deriva". (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere



      Modifica consenso Cookie