Covid: primato Valle d'Aosta, 14% positivi su casi testati

Regione alpina ha effettuato 4.128 tamponi su 100.000 abitanti

La Valle d'Aosta è la regione con la più alta percentuale (14%) di positivi al coronavirus in rapporto ai casi testati. Lo rivela l'analisi Gimbe sul numero di tamponi e casi testati e sulle limitate capacità di "testing & tracing" dei Servizi sanitari regionali. In dettaglio i casi testati in Valle d'Aosta per 100.000 abitanti (periodo 12 agosto-11 ottobre) sono pari a 4.128, sotto la media italiana (5.360). Il rapporto positivi/casi testati (5-11 ottobre) è pari al 14% ed è sopra alla media italiana (6,2%). Infine i laboratori accreditati per l'esecuzione dei tamponi molecolari sono passati da 1 (circolare Ministero della Salute del 3 aprile 2020) a 2 (18 settembre 2020). 

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere



      Modifica consenso Cookie