Comunali: Nuti, partita è ancora aperta

'Secondo turno sarà sfida su credibilità candidati'

"La partita è ancora aperta, giocheremo fino in fondo con la stessa passione e lo stesso stile che abbiamo adottato fino ad oggi". Lo dice Gianni Nuti, candidato sindaco della coalizione Aosta 2020, commentando il risultato del primo turno delle comunali del capoluogo regionale che lo ha portato al ballottaggio con il 38,8 dei voti. "Siamo soddisfatti ed è più o meno il risultato che auspicavamo nella prima tornata", spiega. In vista della sfida con Giovanni Girardini di Rinascimento Aosta (20%), Nuti aggiunge: "Il sistema delle alleanze è importante, ma il secondo turno, che Aosta non ha ancora mai vissuto, si gioca sulla credibilità dei candidati e sulla fiducia che riescono a costruire sull'elettorato". 
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere



      Modifica consenso Cookie