Mostre: a Milano scatti Torrione raccontano Valle d'Aosta

In via Dante 30 immagini dal 25 settembre al 25 ottobre

La Valle d'Aosta raccontata attraverso 30 immagini di Stefano Torrione. La mostra, dal titolo 'Intra Montes', sarà ospitata dal 25 settembre al 25 ottobre in via Dante, nel cuore di Milano, che si trasformerà in una galleria d'arte open-air aperta 24 ore su 24.
    Promosso dalla Regione autonoma Valle d'Aosta e inserito nel programma espositivo annuale della Soprintendenza per i beni e le attività culturali, il progetto espositivo si propone di "far conoscere a un ampio pubblico, valorizzandoli, i siti più importanti dal punto di vista storico, culturale e architettonico presenti in questa regione incastonata nel cuore delle Alpi". "Per immortalarli - è spiegato in una nota - Stefano Torrione ha scelto di utilizzare il linguaggio del reportage e le sue fotografie non sono mai statiche 'cartoline' dei monumenti, ma immagini che fanno vivere i luoghi scelti, catturati in speciali momenti dell'anno e attraversati dall'umanità di chi li frequenta, calcando le 'antiche pietre' sia nel proprio quotidiano che durante momenti di festa. Ecco allora apparire la ritualità, la tradizione popolare di una regione ricca non solo di monumenti, ma anche di cultura e di vita".Le fotografie saranno illuminate di notte grazie ad un impianto fotovoltaico.
    Valdostano di nascita e milanese di adozione, Stefano Torrione è un fotografo professionista dal 1992. Ha iniziato la carriera a Epoca e nel 1994 ha vinto ad Arles (Francia) il Premio Kodak Europeo Panorama. Si è specializzato nel reportage geografico ed etnografico viaggiando in molti paesi del mondo e pubblicando servizi su numerose riviste italiane e straniere, tra cui Geo, Bell'Italia, Meridiani Montagne e National Geographic Italia. 

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere



      Modifica consenso Cookie