Valle d'Aosta

Concorso 'Il + Bello d'Italia', a Saint-Vincent la finale

Dal 28 al 30 agosto, trenta concorrenti in gara. Ma il sindaco precisa, autorizzata solo per il 30 sul suolo pubblico

Sarà Saint-Vincent ad ospitare, dal 28 al 30 agosto, la finale nazionale del concorso "Il + Bello d'Italia". Trenta i concorrenti che si contenderanno la fascia.
    La manifestazione si svolgerà in piazza Vittorio Veneto rispettando le norme sul Covid. La giuria, tutta al femminile, è guidata da Renata Rivella. Il nome del vincitore assoluto sarà annunciato durante la serata finale di domenica 30 agosto, condotta da Barbara Moris.
    "Saranno tre giornate - spiega il direttore artistico dell'evento, Ilio Masprone - all'insegna della bellezza al maschile. Il +Bello d'Italia è il primo ed unico concorso ufficiale maschile, nato nel 1979 dai fratelli Silvio e Antonio Fasano. I concorrenti si sfideranno tra abiti eleganti e decorosi quanto colorati shorts. Nelle serate ci saranno soprese anche nel campo della moda e della musica".
   Il concorso "Il + Bello d'Italia" "non è stato organizzato dal comune di Saint-Vincent". Lo precisa il sindaco della città Mario Borgio che ricorda che l'autorizzazione per l'uso del suolo pubblico è stata però concessa all'associazione 'Asd Angeli a 4 zampe' per attività promozionali esclusivamente per il giorno 30 agosto" sul suolo pubblica. E non come annunciato dagli organizzatori per i giorni 28 e 29 agosto. Il sindaco informa inoltre d'aver "ricevuto una diffida da altre organizzazioni che si ritengono titolari del copyright della manifestazione di cui non capisco la ratio". "La manifestazione - chiarisce Borgio - verrà effettuata sempre che vengano rispettate nel modo più assoluto le normativa vigenti sia per quanto riguarda le norme di pubblica sicurezza e per la prevenzione da Covid". E su questo "ci sarà la vigilanza necessaria", chiarisce. 

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere



      Modifica consenso Cookie