Allerta ghiacciaio: comitato val Ferret,stop sensazionalismo

"Esempio è infondato paragone con evento di Rigopiano"

In merito all'emergenza del ghiacciaio di Planpincieux il Comitato Val Ferret "contesta fermamente molte informazioni riportate e tanto più la loro fondatezza: l'evidente ricerca del sensazionalismo induce a ritenere che i singoli soggetti o addirittura gli enti coinvolti abbiano bisogno di supportare con affermazioni mediatiche di facile presa, vedi l'infondato paragone con l'evento di Rigopiano, quello che non riescono a sostenere con autorevolezza in termini scientifici". E' quanto si legge in una nota. "Fa sorridere, se le conseguenze non provocassero lacrime vere negli operatori commerciali e nei proprietari, leggere affermazioni tendenziose - si legge ancora - di chi falsamente afferma che la val Ferret in fin dei conti è aperta d'inverno solo da qualche anno. Posto che la questione oggi sul tappeto è prettamente estiva, il qualche anno nella realtà sono più di 50, ma il capire l'approssimazione con cui i meticolosi scienziati stimano i tempi è utile per comprendere meglio il significato di quando 'autorevolmente' parlano di 'crollo imminente'. E' evidente che il mondo reale ha una scala dei tempi diversa".
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere



      Modifica consenso Cookie