Industria: energia pulita per Cogne Acciai Speciali

Siglato accordo con Edison, trattativa in corso con Cva

"Confermando l'impegno in tema di sostenibilità soprattutto per quanto riguarda l'impiego di energia green e di risparmio energetico" la Cogne Acciai Speciali ha sottoscritto con Edison Energia un accordo (Corporate Power Purchase Agreement-Ppa) pluriennale per la fornitura di energia elettrica da fonti rinnovabili, specialmente energia idroelettrica, che coprirà il 6% dei consumi di stabilimento.
    "Puntare all'efficienza energetica e alla diminuzione delle emissioni ambientali - sottolinea l'ingegner Matteo Diani, dirigente responsabile Investimenti e Manutenzione di Cogne Acciai Speciali - è diventato un obiettivo primario per le aziende energivore moderne. Nell'ottica di ridurre l'impatto ambientale del sito produttivo di Aosta, da diverso tempo come Gruppo abbiamo intrapreso un percorso di sostenibilità volto non solo all'utilizzo di energia green, ma anche all'efficienza e al risparmio energetico. Contratti come quello che abbiamo sottoscritto con Edison, così come l'accordo che stiamo trattando con il Gruppo CVA e l'adozione di soluzioni tecnologiche innovative a basso consumo specifico, non solo sono un dovere verso l'ambiente ma anche un'opportunità per ridurre i costi industriali." Già nel 2008 la Cogne Acciai Speciali ha stretto un accordo con la città di Aosta per contribuire al sistema di teleriscaldamento attraverso la cessione del calore derivato dalle acquee reflue. Dalla prima fornitura, avvenuta nell'inverno 2016, il Gruppo ha erogato alla Città oltre 26.000 MWh che equivalgono ad un risparmio di 7328 tonnellate di Co2. 

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai al Canale: ANSA2030



        Modifica consenso Cookie