Coronavirus, 10 nuovi positivi in Valle d'Aosta

Focolaio tra lavoratori in un alpeggio

Dieci nuovi casi positivi di coronavirus sono stati rilevati in Valle d'Aosta tra ieri e oggi. Lo comunica la Regione. Per sette casi si tratta di un focolaio emerso dai controlli eseguiti sui lavoratori stagionali in un alpeggio nel comune di Nus. Altri due sono stati scoperti tramite l'attività di screening e uno dai controlli in ospedale. Le dieci persone risultate contagiate sono state poste in isolamento domiciliare.

E' in corso in queste ore l'attività di screening riguardante le persone che possono essere venute a contatto con i nuovi 10 positivi al Covid-19 in Valle d'Aosta rilevati tra ieri e oggi.

Una particolare attenzione viene posta all'alpeggio di Nus, comune non lontano da Aosta, dove sono risultati positivi tre componenti della famiglia titolare dell'azienda agricola e quattro lavoratori stranieri. Ora tutti in isolamento. Altri quattro familiari sono stati sottoposti al test ed è in corso l'attività di contact tracing per individuare ulteriori eventuali contatti. In totale, i positivi presenti in Valle d'Aosta sono 11, di cui 2 ricoverati all'Ospedale Parini di Aosta.

    RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

    Video ANSA


    Vai al Canale: ANSA2030
    Vai alla rubrica: Pianeta Camere



    Modifica consenso Cookie