Bankitalia: sanzione a Finaosta per carenze organizzative

Ammonta a 45.000 euro, anche problemi per processo del credito

Per carenze organizzative e di processo del credito, Banca d'Italia ha inflitto a Finaosta spa - la finanziaria regionale della Regione Valle d'Aosta - una sanzione amministrativa pecuniaria di 45.000 euro. Lo ha appreso l'ANSA. Il provvedimento arriva alla conclusione dell'istruttoria che era stata avviata a seguito dell'ispezione di vigilanza condotta tra la fine del 2018 e l'inizio del 2019 da Bankitalia. A gennaio era stata proposta la sanzione che è stata confermata dopo le controdeduzioni inoltrate da Finaosta al Ministero del Tesoro. 
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere



      Modifica consenso Cookie