Montagna: danni a fotovoltaico, rifugio Dalmazzi non riapre

Impianto dovrà essere rifatto

A causa di danni all'impianto fotovoltaico, che impediscono la produzione di energia elettrica, il rifugio Dalmazzi non riaprirà per l'estate 2020. Nella struttura della val Ferret (massiccio del Monte Bianco), che si trova ai piedi del bacino del Triolet, dovrà essere rifatto l'impianto con un notevole costo e lunghi tempi di esecuzione dei lavori. Lo hanno scritto i gestori della struttura sulla loro pagina Facebook. Il locale invernale resterà aperto ma solo per le emergenze (non è stato sanificato). Il rifugio Dalmazzi, di proprietà del Cai di Torino, è punto d'appoggio per impegnative scalate su roccia nella zona.

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere



      Modifica consenso Cookie