Fase 3: in V.d'Aosta siti culturali si aprono anche di notte

A luglio e agosto visite guidate al teatro romano e nei castelli

(ANSA) - AOSTA, 15 GIU - Regole sanitarie e voglia di cultura creano insieme una nuova opportunità in Valle d'Aosta: l'apertura dei castelli e dei siti archeologici anche di notte.
    Partirà in estate l'iniziativa 'Nuits de Culture' con visite guidate in orario notturno. Il protagonista principale sarà il Teatro romano di Aosta, visitabile tutti i lunedì sera, dalle 21 alle 23, dal 20 luglio al 31 agosto dalle 21, ad un prezzo ridotto di 5 euro.
    I mercoledì sera, a partire dal 15 luglio sino al 26 agosto, saranno aperti di notte i castelli, con un massimo di 15 persone a gruppo. E' obbligatoria la prenotazione e il costo sarà quello abituale di ingresso al sito. Il calendario delle visite guidate a tema: Castello di Issogne 15 luglio; Castello Gamba 22 luglio; Castello Sarriod De la Tour 29 luglio; Castello di Verrès 5 agosto; Castel Savoia 12 agosto; Castello di Fénis 19 agosto e Castello Reale di Sarre 26 agosto.
    "Allungare l'orario di visita anche nella serata - spiega il presidente della Regione Renzo Testolin - riteniamo possa rappresentare, oltre che una necessità, anche una nuova e interessante offerta che il pubblico potrà sicuramente apprezzare per l'originalità e per il rinnovato fascino di vivere un'esperienza conoscitiva con i colori della sera".
    (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai alla rubrica: Pianeta Camere



      Modifica consenso Cookie