Ambiente: il 13 giugno riapre giardino botanico Paradisia

A Cogne, nuovo centro visitatori e arriva l'app

(ANSA) - AOSTA, 06 GIU - Riaprirà sabato 13 giugno il giardino botanico alpino Paradisia di Cogne. Situato in Valnontey, a 1.700 metri di quota, quest'anno può contare su alcune novità. A partire da un nuovo centro di accoglienza, costruito a inizio percorso grazie al progetto Interreg Alcotra JardinAlp. Con la funzione anche di centro informativo e ritrovo, sarà il punto di partenza per le visite guidate.
    L'edificio è stato pensato, nella sua forma e ubicazione, per consentire di ammirare il massiccio del Gran Paradiso e i colori delle fioriture del giardino. E' stata poi creata un'app per smartphone, dotata di cartina interattiva del giardino con la possibilità di leggere informazioni sulle piante e i punti d'interesse presenti. Un modo per offrire ai turisti la possibilità di arricchire le proprie conoscenze e visitare in autonomia il giardino. Inoltre sono stati aggiornati i pannelli didattici presenti lungo il percorso, con approfondimenti sulle piante, comuni e rare, oltre che officinali, gli ambienti naturali ricostruiti e le farfalle.
    Le novità saranno fruibili dal pubblico da sabato 4 luglio: il programma della giornata di presentazione sarà disponibile nelle prossime settimane sul sito pngp.it.
    Sono in programma diverse attività estive per bambini e adulti, organizzate da Parco nazionale Gran Paradiso e Fondation Grand Paradis per conoscere meglio il giardino, che ospita circa mille specie vegetali, provenienti dall'Italia e dal mondo. Sarà aperto tutti i giorni, dalle 10 alle 17.30 a giugno e settembre e dalle 10 alle 18.30 a luglio e agosto. Le visite guidate - previste ogni giorno alle 10.30, 14.30 e 16.30 - sono incluse nel prezzo del biglietto. (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai al Canale: ANSA2030



      Modifica consenso Cookie