Valle d'Aosta

Coronavirus: tra marzo e aprile raddoppiati morti ad Aosta

Fonte Istat. A S.Vincent +112%, a Sarre +125% e a Verres +150%

Sono raddoppiati i morti ad Aosta tra il primo marzo e il 16 aprile 2020. Lo rivela l'Istat. Nel capoluogo valdostano i decessi erano stati 49 nello stesso periodo dell'anno scorso e quest'anno sono saliti a 99. In Valle d'Aosta si registra un'impennata della mortalità anche in altri comuni: a Saint-Vincent +112,5% (da 8 a 17), a Sarre +125% (da 4 a 9) e a Verres + 150% (da 4 a 10). 
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere



      Modifica consenso Cookie