Valle d'Aosta

Regione: Testolin, mio compito è traghettare alle elezioni

Presidente chiude così a ipotesi reintegro Governo

"Il compito della Presidenza della Regione è di traghettare l'amministrazione alle prossime elezioni". Lo ha detto il presidente della Regione, Renzo Testolin, durante una riunione con i capigruppo del Consiglio Valle, allontanando così l'ipotesi di reintegro del Governo regionale. L'esecutivo, infatti, ha due assessori in meno dopo le dimissioni di Stefano Borrello e Laurent Viérin avvenute nel dicembre scorso (le deleghe sono in carico allo stesso Testolin che ha anche quelle alle finanze). Il reintegro fino alle elezioni autunnali era stato chiesto da 20 consiglieri regionali. Stante un vuoto legislativo, dalle verifiche tecniche interne erano emersi alcuni rilievi di legittimità riguardo a un'eventuale delibera dell'Assemblea regionale che preveda la nomina di nuovi assessori o, a maggior ragione, l'elezione di un nuovo esecutivo. Per questo motivo era stato dato mandato ai presidenti di Regione e Consiglio Valle di avviare un'interlocuzione con Roma. 
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere



      Modifica consenso Cookie