Coronavirus: Valle d'Aosta, 7 contagiati ogni 1.000 abitanti

Resta regione più colpita, tra province Cremona, Lodi e Piacenza

In Valle d'Aosta si è saliti a 6,91 contagi Covid-19 ogni mille abitanti (erano 5,95 il 5 aprile). La regione alpina, in percentuale, è la più colpita in Italia dal coronavirus. E' quanto si legge nel report - fondato sui dati della protezione civile - elaborato "a titolo personale" da Paolo Spada, chirurgo vascolare all'Humanitas Research Hospital di Milano. In Lombardia ci sono 5,45 contagiati ogni 1.000 abitanti (4,88), in Emilia Romagna 4,19 (3,71), in Veneto 2,64 (2,21), in Liguria 3,24 (2,71), in Piemonte 3 (2,69) e nelle Marche 3,25 (2,85); a livello di province Bergamo ne ha 9 (8,6), Brescia 8 (7,25), Cremona 12,5 (11,5), Lodi 10,3 (9,72), Milano 3,84 (3,33), Alessandria 4,94 (3,78), Torino 3 (2,55), Trieste 3,5 (2,78), Trento 5 (4,1), Padova 3,34 (2,81), Verona 3,29 (2,75), Piacenza 10,52 (9,9), Reggio Emilia 6,59 (5,47), Parma 5,36 (4,87), Rimini 5,36 (4,49), Modena 4 (3,6), Pesaro 5,7 (5).

 



   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere



      Modifica consenso Cookie