Coronavirus: morti due anziani nella microcomunità di Pontey

Erano tra i 30 casi positivi

   Due anziani assistiti nella microcomunità di Pontey e affetti da Covid-19 sono morti la notte scorsa. Si tratta di due uomini ultraottantenni, che facevano parte della trentina di casi positivi su un totale di circa 40 ospiti.
    Il comune della media valle è isolato da lunedì 23 marzo in base a un'ordinanza del presidente della Regione, Renzo Testolin. La struttura nel frattempo è stato ospedalizzata e sono state messe in atto una serie di procedure per limitare le possibilità di contagio, tra le quali la preparazione dei pasti in un'altra cucina, a Hone.
   Le operatrici sanitarie in servizio sottoposte al tampone erano risultate negative, aveva spiegato il presidente dell'Unité des communes Mont-Cervin, Marco Vesan, sindaco di Chambave, che gestisce la struttura.
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere



      Modifica consenso Cookie