Coronavirus: Adava, serve 'Piano Marshall' per Valle d'Aosta

'Venga ridata piena operatività agli organi istituzionali'

   "Molto bene le recenti misure adottate dal Consiglio regionale, tra cui la sospensione del pagamento delle rate dei mutui Finaosta, ma abbiamo necessità di mettere in campo una sorta di 'Piano Marshall' per sostenere e rilanciare l'economica regionale". Lo dichiara Filippo Gerard, presidente dell'Associazione degli albergatori della Valle d'Aosta, riguardo alla situazione di crisi causata dall'emergenza coronavirus.
    Secondo Gerard, inoltre, "non essendo al momento minimamente pensabile poter andare alle elezioni, abbiamo necessità venga ridata immediata e piena operatività a tutti gli organi istituzionali regionali".
    Per gli albergatori valdostani "l'attuale periodo forzato di inattività, seppur necessario, sta diventando veramente preoccupante: al momento, infatti, non si intravede all'orizzonte alcuna prospettiva di ripartenza per la quasi totalità del sistema produttivo e occupazionale regionale".
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere



      Modifica consenso Cookie