Valle d'Aosta

Coronavirus: Rini, usare autonomia per ordinanza più restrittiva

'Tamponi a chi è costretto a uscire per lavorare'

"Userei la nostra tanto sbandierata autonomia per emanare un'ordinanza più restrittiva". Così la presidente del Consiglio Valle, Emily Rini, interviene nel dibattito sulle restrizioni per contrastare la diffusione del coronavirus.
La sua proposta: "Chiusura totale di tutto tranne le farmacie e gli alimentari e stop anche all'attività sportiva all'aperto. Se non si esce ne usciremo tutti prima". Rini chiede anche "i tamponi sanitari a chi è costretto a uscire per lavorare'. 

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere



      Modifica consenso Cookie