Valle d'Aosta

Coronavirus: pizzeria non chiude a clienti, denuncia cc

In Valdigne, ordine telefonico ma con ritiro in locale

Il titolare di una pizzeria della Valdigne è stato denunciato dai carabinieri della stazione di Morgex per la violazione delle disposizioni restrittive del Dpcm dell'11 marzo 2020 che consente solo ad alcune attività commerciali l'apertura al pubblico.
    L'uomo, hanno ricostruito i militari, non consegnava i suoi prodotti a domicilio, ma chiedeva ai suoi clienti di recarsi in pizzeria per ritirare quanto ordinato al telefono. Inoltre è stata inviata all'autorità amministrativa una segnalazione per la sospensione della licenza. 

    RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

    Video ANSA


    Vai al Canale: ANSA2030
    Vai alla rubrica: Pianeta Camere



    Modifica consenso Cookie