Direttivo Uv rinnova fiducia a Lavevaz

In vista del congresso federativo in programma in autunno

"Piena fiducia nell'ufficio di presidenza per il lavoro svolto e in vista del congresso federativo che dovrà essere convocato il prossimo autunno e che sarà finalizzato alla ricostruzione dell'area autonomista": è quanto esprimono, in una nota, il Comité fédéral e il gruppo degli eletti dell'Union valdotaine dopo la riunione di lunedì pomeriggio durata quasi tre ore.
    La presa di posizione avviene dopo la presentazione delle dimissioni da parte del presidente Erik Lavevaz e dei suoi vice David Follien e Davide Sapinet per "problemi" interni al movimento che sta gestendo una complessa transizione politica.
    Dimissioni che risalgono a tre settimane fa e che sono state subito respinte dal Comité fédéral. "Abbiamo 'congelato' la nostra posizione in attesa di sviluppi" le parole di Lavevaz.
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai alla rubrica: Pianeta Camere