Timpano, Crosa candidatura di valore

Crosa:'Senza Europa Italia e Valle d'Aosta sarebbero ai margini'

Il Pd della Valle d'Aosta candida per le elezioni europee nella circoscrizione nord-occidentale l'ex direttrice della Confindustria Edda Crosa, "fieri di aver proposto una candidatura di valore e unitaria", ha spiegato la segretaria Sara Timpano. "Saranno le elezioni europee più importanti della storia", ha avvertito Timpano, durante la conferenza di presentazione. "Ho accettato la proposta di candidatura del Partito democratico perché è a rischio la democrazia", ha detto Crosa. "I 22 anni passati in Confindustria sono un bagaglio di esperienze che metto a disposizione del Pd", ha proseguito.

"Senza l'Europa la Valle d'Aosta e l'Italia sarebbero ai margini e il nostro futuro e quello delle giovani generazioni sarebbero più bui e incerti", ha aggiunto la candidata, sottolineando come i fondi comunitari siano stati "un'opportunità importante per un territorio di dimensioni ridotte qual è la Valle d'Aosta che ha necessità di aprirsi all'esterno".

I primi due appuntamenti della campagna elettorale saranno martedì prossimo, dalle 13 alle 10, al mercato di Aosta con Mercedes Bresso e alle 18 al caffè nazionale di Aosta con Enrico Morando.

Pd: Timpano,autonomisti? per ora noi spettatori poi si vedrà  - Rispetto al percorso federativo intrapreso dalle forze autonomiste valdostane (Uv, Uvp, Sa, Alpe e Pnv) il Pd rimane per ora "spettatore". A dirlo è la segretaria Sara Timpano: "Dopo le ultime elezioni regionali stiamo cercando di ricostruirci, di ritornare alle nostre idee, ai nostri valori e alle nostre proposte e poi, sulla base di questo, vedremo se c'è una possibilità di intesa", ha spiegato durante la conferenza di presentazione della candidatura di Edda Crosa alle elezioni europee.

"Se gli autonomisti riusciranno a fare questo percorso di aggregazione sarà sicuramente vantaggioso per tutta la Valle d'Aosta: un po' di semplificazione e il tornare a parlare di valori e di idee e non solo di personalismi fa bene a tutti", ha aggiunto. "Abbiamo iniziato un forte percorso di rinnovamento politico, di un'attenzione maggiore ad alcuni impegni politici ed etici, - ha proseguito Timpano - a un certo modo di fare politica e di comportarsi in politica, vedremo se questo rinnovamento sarà possibile anche in altri movimenti e in altri partiti politici e sulla base di questo potremo fare le nostre valutazioni".

Secondo il presidente del Pd della Valle d'Aosta Giovanni Sandri "spesso in Valle d'Aosta si fanno le elezioni politiche e le elezioni europee in ottica delle regionali, questo è un atteggiamento scorretto nei confronti delle persone perché significa non far capire alla gente quanto sia importante l'Europa per tutti noi".
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere



        Modifica consenso Cookie