Valle d'Aosta

Casinò S.Vincent, stop stipendi ottobre

Amministratore, lo prevede procedura su concordato preventivo

Gli stipendi di ottobre dei dipendenti della Casinò de la Vallée spa non saranno pagati. Lo ha annunciato l'amministratore unico della casa da gioco valdostana, Filippo Rolando, durante un'audizione davanti alla quarta commissione del Consiglio Valle, precisando che "non si poteva fare altrimenti in base alla procedura del concordato preventivo". Per il piano - ha aggiunto - "abbiamo a disposizione 120 giorni ma cercherò di farlo prima".
    "Abbiamo cercato di fare il punto - ha detto il presidente della commissione, Pierluigi Marquis - sulla situazione confusa emersa negli ultimi giorni. E' stata scelta una strada non priva di insidie, ora occorre trovare tutti insieme una soluzione perchè il casinò è un patrimonio da salvare".
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA


Vai al Canale: ANSA2030
Vai alla rubrica: Pianeta Camere



Modifica consenso Cookie