Patto di stabilità, Rollandin incontra Delrio

Delegazione valdostana oggi a Palazzo Chigi

"Contiamo molto sulla ragionevolezza delle proposte che noi facciamo e quindi del prendere atto che alcune cose sono incontrovertibili e che non si posso comprimere fino oltre un certo livello". Lo ha detto il presidente della regione Valle d'Aosta, Augusto Rollandin, a margine della Conferenza delle regioni convocata dal presidente Sergio Chiamparino. "Abbiamo definito le linee di controproposta – ha aggiunto Rollandin - su cui ragionare per attivare i meccanismi compensativi". "Abbiamo esaminato punto per punto non solo il problema della sanità ma anche della riduzioni del trasporto pubblico nazionale, con eventuali proposte in linea con quello che è stato detto durante l'incontro". "Alcune proposte – ha concluso il presidente della Valle d’Aosta - vanno nella logica di rendere compatibile con quelli che sono i tagli con la volontà di mantenere quello spirito di ripresa che deve essere anche capito da parte del governo".

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Vai al Canale: ANSA2030



Modifica consenso Cookie