Trump contro il NYT, scrive il falso

Con tre tweet critica quotidiano, 'ho parlato con molti leader'

Redazione ANSA NEW YORK
(ANSA) - NEW YORK, 16 NOV - Donald Trump torna ad attaccare la stampa, e il New York Times. in particolare. Lo fa con una serie di tweet nei quali critica l'articolo pubblicato oggi sul quotidiano sulle difficoltà del transition team, e su come i protocolli della nuova amministrazione siano improvvisati rendendo difficile per i leader stranieri contattare il presidente-eletto. "Il New York Times sbaglia completamente sulla transizione. Sara' una transizione dolce. Ho parlato con molti leader" è il primo tweet di Trump. "Ho ricevuto chiamate da molti leader stranieri, nonostante quello che dice il New York Times. Russia, Gran Bretagna, Cina, Arabia Saudita e Giappone" e' il secondo tweet. "Australia, Nuova Zelanda e molti altri. Sono disponibile con tutti. Il New York Times e' solo scioccato di aver fatto la figura del matto nella copertura" del presidente-eletto.
RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA