Umbria
  1. ANSA.it
  2. Umbria
  3. Trenitalia presenta la "Winter Experience 2022"

Trenitalia presenta la "Winter Experience 2022"

Conferm per lunga percorrenza e potenziamento servizi in Umbria

(ANSA) - PERUGIA, 01 DIC - Luigi Corradi, amministratore delegato e direttore generale di Trenitalia, ha presentato a Milano la "Winter Experience 2022": la nuova offerta invernale, al via da domenica 11 dicembre, che mira a sviluppare una mobilità sempre più integrata, multimodale e sostenibile anche dal punto di vista economico e sociale.
    Per quanto riguarda l'Umbria, il nuovo orario vede confermati i servizi che hanno arricchito l'offerta già a partire dal 2019, non solo per quanto riguarda i treni nazionali e i regionali, ma anche per i Link, le soluzioni intermodali in cui il treno si combina ad altri mezzi di trasporto, per collegare al meglio e nel rispetto dell'ambiente le località regionali di maggior interesse.
    Pienamente confermata l'offerta delle Frecce.
    Per il Frecciarossa 9300, partenza da Perugia Fontivegge alle 5,24, arrivo a Milano Rogoredo alle 8,54, a Milano Porta Garibaldi alle 9,12 e a Torino Porta Nuova alle 10,20. Ritorno serale con il Frecciarossa 9329, in partenza da Torino Porta Nuova alle 17,40 da Milano Porta Garibaldi alle 18,45, da Rogoredo alle 19,02 con arrivo a Perugia Fontivegge alle 22,30.
    Grazie ad opportune antenne con treni regionali, entrambe le corse sono fruibili anche dai bacini assisano e folignate.
    L'Umbria mantiene l'accesso ai servizi di Alta Velocità ferroviaria anche attraverso la stazione di Orte. Il Frecciarossa 9508, con partenza da Orte alle 6,43 ed arrivo a Milano alle 9,50, resterà fruibile tramite adduzione con servizi regionali anche dalla clientela ternana (in 3h40') e spoletina (in 4h10'). Analoga opportunità rispetto al simmetrico Frecciarossa 9563 che parte da Milano alle 19,10 ed arriva ad Orte alle 22,20. Confermati anche i due Frecciabianca Roma-Ravenna - che fermano in Umbria a Terni, Spoleto e Foligno - i due Freccialink tra Assisi/Perugia e Firenze Santa Maria Novella e i 20 Intercity ogni giorno al servizio dell'Umbria: due coppie Roma-Ancona, una Perugia-Roma ed una Terni-Milano, oltre alle sei coppie al servizio di Orvieto, sulla direttrice Roma-Firenze.
    Sul versante del Regionale, la programmazione concertata con Regione Umbria vede confermato il potenziamento attuato in via sperimentale dal 2019, con ulteriori rimodulazioni.

: ogni giorno feriale 85 treni, tutti con servizio di bici al seguito, oltre ad 8 servizi bus. E dove non arriva il treno, Trenitalia propone i suoi Link – già cinque quelli attivi in Umbria – effettuati in collaborazione con Busitalia (società del Polo Passeggeri del Gruppo FS). L’ultimo nato, Perugia Airlink, è già in vendita per date fino al 31 marzo 2023 in linea con la programmazione invernale dell’Aeroporto Internazionale dell’Umbria San Francesco d’Assisi.
Restano inoltre attivi tutto l’anno gli altri Link di Trenitalia: in treno più bus fino ad Assisi Centro, alla Cascata delle Marmore, al Lago di Piediluco; in treno più funicolare ad Orvieto Centro

(ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA



        Vai al Canale: ANSA2030


        Modifica consenso Cookie