Umbria
  1. ANSA.it
  2. Umbria
  3. Ad Assisi hospitale per pellegrini e camminatori

Ad Assisi hospitale per pellegrini e camminatori

Luogo per sostare, riposare e dormire in sobrietà e comunità

(ANSA) - ASSISI (PERUGIA), 16 AGO - Sorge sul crocevia dei cammini di san Francesco il primo "hospitale" per pellegrini e camminatori inaugurato ad Assisi. Un luogo semplice, ristrutturato e riqualificato dal Comune, con stanze a disposizione dei pellegrini che lì possono sostare, riposare e dormire (per una notte, massimo due) in sobrietà e comunità, all'insegna dello spirito francescano.
    Dormire all'hospitale Laudato Si dopo aver percorso, a piedi, in bicicletta o a cavallo, i cammini di Francesco è parte di un'accoglienza e di un turismo sostenibile ed esperienzale che Assisi vuole promuovere e incentivare.
    Per il sindaco Stefania Proietti si tratta di "un piccolo passo verso quella 'civitas ideale', laboratorio del nuovo umanesimo, dove si accoglie a braccia aperte chiunque arrivi con cuore sincero sulle orme di San Francesco". Ha quindi parlato di un "sistema di accoglienza primo nel suo genere che può rappresentare un modello apri-pista per i servizi dedicati ai cammini". "Questa nuova realtà - prosegue - è frutto di una collaborazione tra il Comune proprietario della struttura, la Basilica di San Francesco e il Sacro Convento e l'associazione di volontariato Laudato si'".
    Secondo l'amministrazione comunale l'Hospitale "sarà un luogo speciale di accoglienza che rappresenterà il rinascimento dei cammini dopo due anni di riduzione dei flussi turistici anche di questo tipo, perché Assisi è crocevia della via di Francesco e della via Lauretana, due cammini importanti per chi sceglie un'esperienza spirituale". (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA



        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere


        Modifica consenso Cookie