Umbria
  1. ANSA.it
  2. Umbria
  3. Nuova offerta formativa Università degli Studi-Confindustria

Nuova offerta formativa Università degli Studi-Confindustria

Le competenze per battere la crisi

(ANSA) - PERUGIA, 16 FEB - Sostenibilità, gestione del rischio e gestione dei finanziamenti pubblici: questi i temi al centro della nuova offerta formativa messa a punto dall'Università degli Studi di Perugia e da Sistemi Formativi Confindustria Umbria, a valere sul bando "Skills" della Regione Umbria.
    Tre percorsi, dedicati rispettivamente alla formazione di: Industrial sustainability specialist, Risk and business continuity manager e Industrial fundraiser, articolati in 450 ore di lezione teorica in aula e sei mesi di tirocinio in aziende primarie del territorio. Si tratta - spiega l'ateneo - di corsi di alta specializzazione, che hanno l'obiettivo di formare nuovi profili professionali adeguati alle trasformazioni della manifattura in chiave Industria 4.0.
    Tutti i percorsi formativi sono rivolti a giovani iscritti a uno dei Centri per l'impiego della Regione Umbria, di età inferiore a 30 anni e in possesso di una laurea magistrale. La partecipazione ai corsi è gratuita. Per ciascun percorso saranno selezionate 15 persone a seguito di una prova scritta, di un test a risposta multipla di cultura generale e di un colloquio.
    Le domande di iscrizione possono essere già inviate, con le seguenti scadenze: Risk and business continuity manager entro il 22 aprile 2022, Industrial fundraiser entro il 2 maggio, Industrial sustainability specialist entro il 18 maggio.
    L'avvio dei corsi è previsto per il mese di giugno 2022.
    I bandi, con tutti i dettagli per la partecipazione ai corsi, sono disponibili all'indirizzo: www.sfcu.it. (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA



      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere



      Modifica consenso Cookie